PERCHÉ è necessario?

Il progetto EI FOR PHS dovrà favorire la consapevolezza di datori di lavoro e lavoratori in tema di diritti di Informazione, Consultazione e Partecipazione (ICP) dei lavoratori nel settore dell’Assistenza Domiciliare a livello nazionale ed europeo ed incentivare  approcci di governance imprenditoriale e modelli di impresa che assicurano una capacità di coinvolgimento effettivo dei dipendenti nella gestione delle imprese di assistenza domiciliare. Il progetto si propone di servire come strumento per i politici, i sindacati, i datori di lavoro ed i lavoratori a supporto dei loro sforzi di creare condizioni di impiego dignitose  e di qualità nel settore dell’assistenza domiciliare attraverso il rafforzamento dei diritti di ICP dei lavoratori.

PER CHI è?

I destinatari finali dell'intervento sono il lavoratori del settore dell'Assistenza domiciliare alla persona in quanto il progetto intende sostenere tra gli stati membri lo sviluppo di competenze sul tema dei diritti di informazione, consultazione e e partecipazione al fine di migliorare l'efficacia della legislazione europea relativa al coinvolgimento dei lavoratori nelle imprese che erogano servizi di assistenza a domicilio. La RETE di progetto comprenderà: Sindacati, organizzazioni datoriali, pubbliche istituzioni, rappresentanti dei lavoratori del settore dell'assistenza domiciliare alla persona, rappresentanti della società civile, esperti ed autorità locali. 

DOVE avrà luogo?

I contesti legislativi nazionali e le politiche  determinano le opportunità e gli ostacoli per una effettiva partecipazione dei Lavoratori nella gestione delle imprese. Cinque Stati “obiettivo” quali: Italia, Spagna, Grecia, Slovenia e Francia, saranno analizzati al fine di dimostrare che la qualità dei servizi nel settore dell’Assistenza Domiciliare dipendono dalla qualità delle condizioni di lavoro;  inoltre un più elevato livello di cooperazione tra datori di lavoro e lavoratori assicura una più elevata qualità del lavoro.

CHE COSA indaga?

Eifor PHS intende approfondire la relazione esistente tra il successo delle imprese operanti nel settore dell’assistenza domiciliare ed il livello del coinvolgimento dei lavoratori nella gestione delle imprese. L’obiettivo principale della ricerca è confermare i risultati di una recente indagine dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro – ILO(Marzo 2016) in cui si afferma che nel settore dell’Assistenza Domiciliare le imprese sociali e cooperative sociali sono fornitori  di servizi di cura  che si adattano ai bisogni e di qualità, capaci di assicurare migliori condizioni di lavoro in particolare per le donne.

QUALI PARTNER ci stanno lavorando?

  • Legacoopsociali, Lead partner incaricato della definizione dell’approccio strategico e responsabile per il coordinamento generale e la gestione del progetto.                      
  • Fondazione Scuola Nazionale Servizi incaricata del coordinamento delle attività di ricerca.
  • DIESIS (con i suoi affiliati Confesal e Coceta) incaricato dell’identificazione ed analisi delle pratiche rilevanti.   
  • CECOP/CICOPA incaricato del coordinamento nella definizione delle raccomandazioni politiche. 
  • UIl UMBRIA incaricato di coinvolgere nel progetto i Sindacati operanti a livello europeo e nazionale. 

ENTRA a fare parte di EIforPHS?

Fai della tua esperienza un’esperienza  rilevante all'interno del progetto Eifor PHS: se stai gestendo un’azione concreta a supporto del rafforzamento dei diritti di Informazione, Consultazione e Partecipazione dei lavoratori o se sei a conoscenza di pratiche rilevanti di imprese operanti nel settore dell’Assistenza Domiciliare contattaci: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.